ZEN – La doccia impossibile

ZEN – LA DOCCIA IMPOSSIBILE

 

Essenziale, unica, elegante, Zen.
Negli anni il gruppo Megius si è fatto interprete dei cambiamenti di gusto e stile dell’area doccia, accogliendo le sfide del mercato in qualità di scommesse da vincere.

Con la serie Zen, Megius propone una gamma completa di soluzioni doccia, il progetto che nel 2018 è stato il cavallo di battaglia di Megius, ribattezzato come “la doccia impossibile”, perché contraddistinto da caratteristiche tecniche rivoluzionarie che lo rendono un prodotto con pochi profili minimal quasi impercettibili, dove vige l’imperativo “less is more”; L’estetica è di sicuro impatto, lascia stupiti e attoniti, da togliere il fiato, rispondendo sicuramente all’esigenza espressa dall’utenza privata e al mondo dell’hotellerie, quindi con Zen l’impossibile diventa possibile.

Il box doccia infatti, presenta un profilo superiore di scorrimento alto soltanto 17 mm, sensibilmente ridotto a fronte dei 40 di media delle docce tradizionali; proprio grazie a ciò, le cabine doccia Zen dispongono di un’altezza di entrata utile maggiore e molto vicina alla misura di altezza totale (200 cm).

Questa caratteristica del profilo a muro ridotto, sempre minimale, permette un’estensibilità di 1 cm, con possibilità di aumento di dimensione di ulteriore 1 cm, grazie a profili di compensazione; è presente sia nelle versioni battenti sia in quelle scorrevoli, versioni queste ultime, che funzionano grazie a cuscinetti himec, mai utilizzati in precedenza nel settore doccia, ma già rivelatisi molto efficienti, rendendo i prodotti unici nel loro genere e dal forte appeal emozionale.

ZEN – LA DOCCIA IMPOSSIBILE - 2

Una bella e lineare maniglia bacchetta o a ponte da 580 mm definisce ed esalta ancora di più la linearità e la verticalità del prodotto.

Per accontentare tutte le esigenze di un mercato sempre più attento a un design ricercato, non potevano mancare le nuove finiture di tendenza, offrendo una vasta gamma cromatica, oltre le classiche Cromo Brillante, Alluminio spazzolato e Nero ci siamo dedicati allo sviluppo di Oro Rosa, Alluminio Rame e Bronzo Ramato, mentre per quanto riguarda il vetro ci sono a disposizione le finiture: riflettente, trasparente, mosaic white e crom.

Come finiture vetri optional è possibile applicare il trattamento antipresa dell’acqua Protective o la tecnologia Tecnovetro, utile per il controllo della frammentazione.

Ci sono vari modelli: ad angolo scorrevole, con porta scorrevole, con porta battente o con angolo battente;

Zen la doccia impossibile, è quindi un prodotto che si presta per qualsiasi sfida all’interno del mondo contract, attraverso i diversi tipi di soluzione proposta dai vari modelli.