Un Tetto Traslucente e Altre Tecniche di Daylighting per Rendere più Luminosa Questa Casa

lightbox-melbourne
Gli architetti Ben Edwards e Juliet Moore hanno portato il daylighting ad un nuovo livello con questa ristrutturazione a Melbourne. I clienti volevano ottenere con questo progetto più spazio di quanto la loro casa a un piano potesse offrirgliene, e rendere allo stesso tempo questi spazi più luminosi. La soluzione proposta dagli architetti Edwards e Moore è stata quella di aggiungere un secondo piano alla casa che utilizzasse materiali in grado di far penetrare la luce attraverso gli spazi orizzontali.

Lo spazio aggiunto in verticale, che ospita una cucina, una sala da pranzo e un soggiorno, è sormontato da un tetto completamente traslucente. La scelta del materiale dà agli interni una verticalità che sarebbe stata difficile da raggiungere in altri modi. Per fare in modo che la luce raggiungesse anche i piani più bassi, gli architetti hanno scelto di utilizzare metallo perforato come piano orizzontale per separare i due livelli. Dal momento che la casa è circondata da edifici su tutti i lati, utilizzare questo tipo di materiale si è rivelata una scelta intelligente per dare luminosità a quello che sarebbe stato altrimenti uno spazio molto scuro.

Oltre a creare degli straordinari interni, la tecnica del delyghting è molto significativa anche nel contribuire alla sostenibilità della casa. Il fatto stesso che il team abbia scelto di riutilizzare la vecchia abitazione rappresenta un enorme risparmio in termini energetici. Molti architetti sono dell’idea che l’opzione più sostenibile è proprio quella di sfruttare i materiali e le strutture esistenti ed è proprio quello che è stato fatto in questo progetto.

Per approfondire: Lightbox

[divider]

[space height=”20″]