Il Museo di Panama Dedicato alla Biodiversità realizzato con Tettoie in Metallo Colorato

Biomuseo Panama Puente de Vida

Panama Puente de Vida è il museo della biodiversità dedicato alla storia geologica ed ecologica di Panama: un modo per conservare la ricchezza delle risorse naturali del paese. Localizzato nell’Amador, una regione poco fuori da Panama City, un tempo utilizzata come base militare americana.

La realizzazione del biomuseo comprende tre principali elementi: la struttura, la mostra e il parco circostante. Questi tre elementi compongono il progetto finale. Il linguaggio architettonico esterno intende dar valore ad ogni elemento facente parte della costruzione come le gallerie ed esposizioni interne. Il cuore del progetto sta in un atrio coperto da tettoie in metallo colorato, che proteggono i visitatori da vento e pioggia. Attorno all’atrio centrale i visitatori hanno accesso ad un area pubblica che comprende negozi, café, esibizioni temporanee e alle due ali del museo.

Biomuseo Panama Puente de Vida

Il progetto del museo realizzato in collaborazione con Bruce Mau Design, intende educare i visitatori sull’unicità del panorama ambientale di Panama e sulla sua conservazione. Le esposizioni delle varie gallerie introducono il visitatore al concetto di biodiversità, descrivendo la storia geologica e ambientale di Panama.

La narrazione continua dalle gallerie interne, al parco all’aperto con stazioni educative che accrescono l’esperienza del visitatore illustrando la reale interazione tra le varie specie di animali e piante.

[divider]

[space height=”20″]