Legno, Colori Pastello, Forme Naturali per l'Asilo Spring, il cui Design Rispecchia la Visione di Adulti e Bambini

Spring Asilo Honk Kong Interno

Spring è il nome di un nuovo asilo di Hong Kong, progettato recentemente da Joey Ho Design. L’obbiettivo era quello di realizzare un interno che rispecchiasse il punto di vista di un bambino, mettendo da parte il solito cliché di un asilo fatto di arcobaleni, personaggi dei cartoni e giocattoli, spesso risultato della visione imposta degli adulti sull’infanzia.

Joey Ho ha per cui progettato uno spazio che riuscisse a soddisfare i bisogni fisici e psicologici dei bambini, aiutandoli nello sviluppo delle capacità cognitive e di apprendimento. Il centro è progettato in modo da essere vissuto sia secondo la visione di un bambino, sia di un adulto. Mentre i bambini esplorano lo spazio, gli adulti devono partecipare anch’essi al processo di apprendimento e cercare di vedere il mondo dal punto di vista di un bambino, al fine di facilitare il dialogo e l’interazione tra bambini, educatori e genitori.

Spring Asilo Honk Kong

Per rispondere a questo obbiettivo sono stati creati due sistemi di arredamento, posti uno accanto all’altro in ogni spazio. Ad esempio il balcone della reception è dotato di una scaletta che permette anche ai bambini di comunicare con il personale. Anche i servizi igienici sono doppi, si adattano ad adulti e bambini, ma in uno spazio comune.

I colori dominanti sono bianco, verde, blu pastello e color legno. Non mancano tuttavia dettagli giocosi che rimandano all’infanzia. Forme e colori sono ispirati anche dai paesaggi esterni come le tre capsule a forma di collinette, e le case sugli alberi, sogno di tutti i bambini.

[divider]

[space height=”20″]