CERAMICHE KEOPE Dolmix, le mille anime della pietra tra moda e storia

CERAMICHE KEOPE Dolmix, le mille anime della pietra tra moda e storia

 

Ceramiche Keope, azienda tra i maggiori produttori di gres porcellanato, presenta Dolmix, una collezione-decoro caratterizzata da un vivace agglomerato di marmi e pietre che stupisce per il rigore grafico e il gusto decorativo.

Con le sue radici naturali reinterpretate, la miscela cromatica dei ciottoli multiformi mantiene il fascino della materia d’origine plasmata dal tempo, esprimendo una forza estetica insolita che diventa finitura innovativa per pavimenti e rivestimenti. Dolmix è puro segno di versatilità: i diversi mix di fondi calcarei e innesti minerali producono tre tinte: Grey, più sostanziale; Dark, più profonda; Light, più romantica che rivelano perfettamente i ciottoli colorati e le inclusioni marmoree con una distribuzione bilanciata degli elementi. I suoi formati, moderni e generosi, comprendono la grande lastra 120×278 centimetri e due versioni quadrate – 120×120 e 60×60 centimetri – disponibili anche in 20 millimetri di spessore per donare continuità estetica agli esterni.

Ricca di personalità, la serie in gres porcellanato è complementare e coordinabile a numerose proposte del catalogo Ceramiche Keope. Una soluzione ideale per chi cerca un materiale esteticamente bello – perfetta mimesi dei materiali di ispirazione – e allo stesso tempo non vuole rinunciare a resistenza, praticità e versatilità, caratteristiche tipiche del gres porcellanato.
Il “classico ritrovato” di Dolmix è il frutto di un’accurata scelta di materie prime che è stata tradotta in superficie. Un segno identificativo della cura e dell’attenzione proprie del lavoro artigianale di Keope, capace di far vibrare gli spazi e di donare un senso di avvolgente accoglienza, al di sopra degli stili e del tempo.