ATLAS CONCORDE Boost Pro, la nuova collezione per spazi urban chic

ATLAS CONCORDE  Boost Pro

 

In linea con le ultime tendenze dell’abitare contemporaneo d’ispirazione urban chic, Atlas Concorde presenta Boost Pro, collezione in gres porcellanato e rivestimento in pasta bianca progettata per vestire con un appeal metropolitano spazi indoor e outdoor.

Boost Pro va a integrare la gamma della procedente collezione Boost, basata su tonalità “fredde” dell’effetto cemento, con cinque colori caldi. Realizzati sulla stessa struttura di superficie, definiscono una palette cromatica unica per ampiezza e varietà, che consente ad architetti, interior designer e progettisti di creare accostamenti inediti e personalizzati.

Ideale negli interventi di ristrutturazione di edifici ex-industriali, trasformati in loft residenziali, spazi di lavoro, gallerie d’arte o luoghi per l’hospitality e l’entertainment, Boost Pro ne sottolinea il carattere industrial con la sua personalità decisa, le sue cromie morbide, sviluppate su tonalità terrose e polverose, dall’avorio al marrone, conferendo agli ambienti il fascino del vissuto.

A pavimento, l’effetto leggermente spatolato evoca l’autenticità artigianale, sempre più apprezzata dal design contemporaneo, dove l’imperfezione del “fatto a mano” è espressione di valore e cura del dettaglio. A rivestimento, gli accenti dei colori Mustard e Powder Blue consentono forti discontinuità creative, accentuate dalla disponibilità di decori materici e grafici di forte impatto visivo. Le pareti possono trasformarsi infatti anche in scenografici affreschi tridimensionali grazie all’impiego delle grandi lastre in gres porcellanato, campite da foreste tropicali, boschi nordici e vedute metropolitane.

Tra i numerosi formati a disposizione, il nuovo 37,5×75 evolve il classico 30×60 in una dimensione più ampia. La disponibilità dello spessore 20 millimetri consente inoltre l’applicazione in esterni, per progetti coordinati total look.

ATLAS CONCORDE  Boost Pro-2